Il CSA DEPISTAGGIO – AGENZIA DEI DIRITTI SOCIALI

Pur accogliendo con favore quest’iniziativa Depistaggio esprime disaccordo rispetto alla decisione di blindare il futuro osservatorio e circoscrivere la partecipazione agli assessorati competenti e ai sindacati del settore, escludendo di fatto i cittadini che da anni vivono sulla propria pelle il dramma di non avere un abitazione e le associazioni, i comitati spontanei, i movimenti che in questi anni hanno sprigionato le proprie energie per garantire attraverso la mobilitazione dal basso il sacrosanto diritto alla casa.Mobilitazioni che molto spesso hanno consentito a famiglie indigenti di vedere riconosciuto un proprio diritto, mobilitazioni che hanno spinto molto spesso gli organi competenti a prendere provvedimenti.Pertanto il Centro Depistaggio si augura che il futuro Osservatorio sulla Casa diventi un organo partecipato e inclusivo, invece che una struttura chiusa e verticistica.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here