Italgas: Gallo, ‘su reti e gas Italia all’avanguardia’

Milano, 14 apr. (Adnkronos) – “Sul piano delle reti l’Italia è assolutamente all’avanguardia”. Lo ha detto l’ad di Italgas, Paolo Gallo, a un evento de La Stampa. “Ha iniziato più di 20 anni fa la distribuzione elettrica con la sostituzione dei vecchi contatori con quelli intelligenti, facendo compiere al Paese un balzo in avanti con pochi eguali. Per motivi fisici e tecnici, legati alla mancanza di tecnologie adatte, l’infrastruttura del gas è arrivata a questo traguardo più tardi. Ma oggi le tecnologie ci sono e, in questo senso, credo che l’Italia con la trasformazione delle sue reti, elettriche e del gas, sia assolutamente un riferimento in Europa e nel mondo”, aggiunge ancora.

Gli investimenti delle utility “sono stati significativi e hanno consentito all’Italia di raggiungere una posizione di rilievo. Per quanto riguarda l’infrastruttura del gas, per esempio, siamo diventati un benchmark mondiale. Altri operatori del settore vengono da noi a vedere cosa stiamo facendo”, fa notare.

Nel settore, in futuro, “gli investimenti dovranno essere rivolti in particolare verso due direzioni: la digitalizzazione delle reti – noi la stiamo facendo ma pochi altri lo fanno – e l’ulteriore estensione della presenza infrastrutturale anche in quelle aree del Paese non ancora raggiunte”, sottolinea Gallo. Questo per veicolare gas diversi: “E’ opportuno che la rete sia digitale e soprattutto sia presente nelle vicinanze degli impianti in cui questi gas vengono prodotti. Avere una rete in grado di portare il biometano, l’idrogeno, o miscele di idrogeno, fino al cliente finale è fondamentale”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here