“LIBERTA’ DI ESPRESSIONE”. NUOVO STRISCIONE DINANZI ALLO STADIO VIGORITO


Mentre si tenta di ricucire il rapporto tra il Presidente Oreste Vigorito, la Città, i tifosi e l’ambiente tutto, domenica pomeriggio (a distanza di quasi 24 ore) un nuovo striscione è stato esposto  dinanzi all’ingresso della Tribuna dello Stadio Ciro Vigorito.

“Art. 21: Libertà di espressione”, questo il contenuto a firma sempre del  gruppo Zona d’Ombra, che sabato pomeriggio aveva, invece, lanciato il primo messaggio “Oltre le minacce. Oltre la categoria. Oreste vattene via!“ che avrebbe poi scatenato la dura posizione dell’avvocato Vigorito che si è dimesso dalla presidenza del Benevento annunciando allo stesso tempo di voler consegnare nelle mani del primo cittadino del capoluogo sannita il titolo sportivo del Benevento Calcio non avendo la volontà di iscrivere il club al prossimo campionato.

Come era accaduto sempre sabato, la Polizia Municipale anche domenica è intervenuta per rimuovere il secondo  striscione e proseguire le indagini come richiesto dal Sindaco Mastella.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here