LIMATOLA (BN) – SORVEGLIATO SPECIALE VIOLA GLI OBBLIGHI IMPOSTI: ARRESTATO DAI CARABINIERI.

Nel corso dei numerosi servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento e finalizzati al contrasto dell’illegalità diffusa con particolare attenzione al fenomeno della consumazione dei reati di natura predatoria, in Limatola (BN) militari del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio (BN) ed in particolare della Stazione CC di Dugenta (BN) hanno tratto in arresto un 31enne residente in Caiazzo (CE) ma di fatto domiciliato in Caserta, già noto per i suoi trascorsi penali, per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno, cui era sottoposto e per guida con patente revocata. L’uomo, che si aggirava con fare sospetto a bordo di veicolo per il comune di Limatola (BN) veniva bloccato da pattuglia in circuito e condotto in caserma dove si accertava che aveva violato gli obblighi imposti e che si trovava alla guida senza essere munito di patente in quanto revocata nell’anno 2016.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica, veniva collocato presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo da celebrarsi dinanzi il Tribunale di Benevento.

Il veicolo sul quale viaggiava veniva sottoposto a sequestro.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here