Mastella sull’EAV: nessun lavoratore beneventano trasferito a Napoli

In merito al rischio di un possibile trasferimento dei lavoratori EAV di Benevento presso le sedi di Napoli, è intervenuto questa mattina il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, che ha dichiarato:
“Poco fa ho avuto un cordiale colloquio con l’Amministratore Delegato dell’EAV, Umberto De Gregorio, al quale ho girato le preoccupazioni dei lavoratori beneventani dell’azienda che in questi giorni mi hanno rappresentato il rischio di un possibile trasferimento delle maestranze presso le sedi di Napoli.
Voglio immediatamente tranquillizzare i lavoratori e le loro famiglie sulla disponibilità e i chiarimenti ottenuti dal vertice esecutivo dell’azienda: nessun lavoratore di Benevento sarà trasferito a Napoli!
Ringrazio l’AD di EAV per l’impegno assunto sul quale sicuramente non mancherà la mia attenzione anche nelle prossime settimane”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here