Meteo: PROSSIME ORE, imminente PERTURBAZIONE NEVOSA fino in PIANURA. Le REGIONI coinvolte fino a SERA

Nelle prossime ore ci attendiamo l’arrivo di una fredda perturbazione che porterà nevicate anche in pianura su molte regioni d’Italia. Vediamo allora più nel dettaglio quali saranno le zone maggiormente coinvolte fino a questa sera.

Già nel corso della mattinata i primi fiocchi bianchi faranno la loro comparsa fino in pianura sulle regioni dell’estremo Nordovest imbiancando a tratti il cuneese fino alla città di Torino. Ma col passare delle ore i fiocchi si spingeranno anche verso le pianure più occidentali della Lombardia nonché su alcuni tratti della Liguria fino a bassissima quota.

Ma il peggio è atteso soprattutto tra il pomeriggio e la sera quando l’azione congiunta di venti gelidi siberiani uniti ad una perturbazione atlantica, provocheranno un ulteriore peggioramento delle condizioni meteo su tutto il Nordovest dove continuerà a cadere la neve anche in pianura specie su Piemonte e in Lombardia, ma in movimento anche verso l’Emilia Romagna. Pure in Liguria la neve continuerà a cadere molto in basso e localmente fino al piano. Il tempo andrà peggiorando anche sulla Toscana, sulle Marche, in Umbria e fino all’Abruzzo. Pure su questi settori sono attese nevicate a quote via via sempre più basse e verso sera sulle pianure con neve fino a Firenze, Prato, Arezzo, Perugia, Terni, Siena, Macerata, Ascoli Piceno. Sempre in serata la neve continuerà a cadere su molti tratti di pianura del Nordovest e sull’Emilia Romagna. Fenomeni ulteriormente più diffusi su gran parte del Centro con precipitazioni nevose su pianure toscane, ma anche su Umbria, Marche, Abruzzo e Molise.

Durante la notte successiva le precipitazioni inizieranno a perdere di energia sul Nordovest mentre insisteranno in Emilia Romagna con ancora neve fino in pianura e localmente lungo i litorali.
Il freddo maltempo si concentrerà dunque soprattutto al Centro Sud dove forti piogge bagneranno la Sardegna (specie settentrionale, quindi la provincia di Sassari) e i litorali tirrenici, mentre la neve continuerà a cadere fino in pianura su tutti i comparti marchigiani, abruzzesi e molisani fin verso i litorali e a quote molto basse sui rilievi del Lazio con possibili fiocchi a Roma.

Sarà il preludio questo ad un inizio di weekend di San Valentino molto freddo, ma a tratti ancora nevoso per molte regioni del Nostro Paese.

ILMETEO.IT

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here