Mo: Israele, ‘Onu cerca di tacere notizie attacchi Hamas’

Tel Aviv, 4 mar. (Adnkronos) – Il ministro degli Esteri israeliano afferma di aver richiamato l’ambasciatore israeliano alle Nazioni Unite per consultazioni sui presunti tentativi da parte dell’organizzazione di tenere segreto un rapporto su quelli che ha descritto come “stupri di massa” commessi da Hamas.

“Ho ordinato al nostro ambasciatore all’Onu, Gilad Erdan, di tornare in Israele per consultazioni immediate riguardo al tentativo di tenere nascosto il rapporto dell’Onu sugli stupri di massa commessi da Hamas e dai suoi sostenitori il 7 ottobre”, ha detto il ministro degli Esteri Israel Katz in una dichiarazione.

“Nonostante l’autorità concessagli, il segretario generale dell’Onu non ha ordinato la convocazione del Consiglio di sicurezza alla luce dei risultati, per dichiarare Hamas un’organizzazione terroristica e imporre sanzioni ai suoi sostenitori”, ha detto Katz.

ARTICOLI CORRELATI