Mo: Onu, ‘molti feriti con armi da fuoco in attacco a palestinesi in attesa aiuti’

Gaza City, 2 mar. (Adnkronos) – Molte delle persone ferite in seguito all’assalto al convoglio umanitario a Gaza giovedì hanno riportato ferite da arma da fuoco. Lo ha riferito l’Onu, i cui osservatori hanno visitato l’ospedale al-Shifa di Gaza City e hanno visto alcune delle circa 200 persone ancora in cura.

Mohammed Salha, direttore dell’ospedale al-Awda di Jabalia, a Gaza, ha dichiarato ad al Jazeera che circa l’80% dei feriti nella strage e portati nella sua struttura sanitaria presentavano lesioni d’arma da fuoco.

ARTICOLI CORRELATI