Mo: Unione africana accusa Israele di uccisione di massa

Addis Abeba, 2 mar. (Adnkronos) – Il capo dell’Unione africana Moussa Faki Mahamat ha accusato Israele di “uccisione di massa di palestinesi” e ha sollecitato un’indagine internazionale dopo che gli attacchi israeliani contro persone in cerca di aiuti alimentari a Gaza hanno ucciso più di 115 persone e ferito almeno 750.

“Il presidente della Commissione dell’Unione africana Moussa Faki Mahamat condanna fermamente l’attacco delle forze israeliane che ha ucciso e ferito più di 100 palestinesi in cerca di aiuti umanitari salvavita”, ha affermato l’organizzazione su X.

ARTICOLI CORRELATI