Mo: Unrwa, ‘Idf ha abusato di centinaia di palestinesi detenuti’

Gaza, 3 mar. (Adnkronos) – Un rapporto inedito dell’Unrwa, l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi, accusa le truppe israeliane di aver abusato di centinaia di palestinesi detenuti a Gaza e portati in Israele per essere interrogati. Ne dà notizia il New York Times, aggiungendo che il rapporto sostiene che alcuni detenuti sono stati “picchiati, spogliati, derubati, bendati, abusati sessualmente e gli è stato negato l’accesso ad avvocati e medici, spesso per più di un mese”.

Tale presunto comportamento, secondo l’Unrwa, è stato “utilizzato per estorcere informazioni o confessioni, per intimidire, umiliare e punire”. L’Idf ha affermato che qualsiasi maltrattamento è “assolutamente proibito”, ha negato tutte le accuse di abuso sessuale e ha affermato che sta indagando su eventuali denunce di comportamenti inappropriati, afferma il rapporto.

ARTICOLI CORRELATI