Montagna: anziana cade su pista da sci e perde i sensi, salvata con ossigeno dai soccorritori

Milano, 21 gen. (Adnkronos) – Salvata con l’ossigeno dai soccorritori una donna di 68 anni caduta sulla neve compatta di una pista da sci di Era lunedì 17 gennaio quando la segnalazione è arrivata ai soccorsi. Al loro arrivo, hanno trovato la donna sdraiata al centro della pista da sci con battito cardiaco e respiro irregolari. La signora è stata salvata con l’ossigeno dai soccorritori che hanno poi avvisato il 118. Con l’aiuto della maschera per la ventilazione polmonare, la donna ha iniziato a riprendere conoscenza a tratti, nonostante l’ematoma sul viso e le evidenti amnesie sulla dinamica dell’accaduto. Per questo è stata elitrasportata all’Ospedale di Sondrio dove, oltre al trauma cranico, le hanno diagnosticato la frattura della spalla sinistra.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here