Nuovo dpcm, Rt, regioni a rischio: il quadro in Italia

Foto Claudio Furlan - LaPresse 21 Luglio 2020 Milano (Italia) News Murales in via Palizzi all'ingresso di Quarto Oggiaro realizzato dall'artista Cosimo Cheone dedicato ai medici e al personale sanitario dell'ospedale Sacco di Milano Photo Claudio Furlan - LaPresse 21 July 2020 Milan (Italy) Murals in via Palizzi at the entrance to Quarto Oggiaro created by the artist Cosimo Cheone dedicated to the doctors and health personnel of the Sacco hospital in Milan

In arrivo il nuovo provvedimento per arginare la diffusione del coronavirus. Speranza: “Quando tutti i parametri peggiorano contemporaneamente, servono misure”

Dodici regioni ad alto rischio, Rt a 1,03, l’Italia deve evitare una “diffusione incontrollata” del covid. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, delinea il quadro nel quale si inseriscono le misure che saranno previste dal nuovo dpcm. Il provvedimento verrà varato a breve con nuove regole, restrizioni e divieti. “C’è un drammatico mutamento dell’indice di rischio attribuito alle singole regioni: dodici regioni e province autonome sono ad alto rischio, otto sono a rischio moderato, di cui due in progressione a rischio alto nelle prossime settimane, e una sola regione è in questo momento a rischio basso. Quando tutti i parametri peggiorano contemporaneamente, abbiamo l’obbligo di prendere nuove misure, proporzionali al rischio di una diffusione incontrollata dell’epidemia”, dice Speranza, nella comunicazione alla Camera sulle ulteriori misure per fronteggiare l’emergenza da Covid-19.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here