Oms, con Omicron plausibile fine della pandemia in Europa. Dopo picco di 60% contagiati entro marzo

E’ “plausibile” che con Omicron l’Europa “si stia avviando alla fine della pandemia”.

Lo ha detto il direttore dell’Oms Europa Hans Klug e riportato dall’ANSA.

 Secondo la sua analisi Omicron, che potrebbe contagiare il 60% degli europei entro marzo, ha avviato una nuova fase della pandemia di Covid-19 nella regione che potrebbe concludersi con la sua fine.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here