Palermo campione d’inverno. Ascoli e Pescara, rimonte super

Siciliani vittoriosi al Tombolato, Ganz fa impazzire di gioia il Del Duca nel recupero.

 

Tantissimi gol e spettacolo fino ai minuti di recupero nelle gare delle 15 della 19a giornata della Serie BKT che vede il Palermo campione d’inverno dopo la vittoria sul campo del Cittadella grazie alla rete nella ripresa di Falletti. Pescara momentaneamente secondo dopo la rimonta a Salerno mentre proprio nel recupero Ganz regala i 3 punti all’Ascoli rendendo amaro il ritorno di Stroppa sulla panchina del Crotone. Finisce in pareggio Venezia-Carpi. Netto il 4-0 con cui la Cremonese batte il Perugia.

Cittadella-Palermo 0-1

Il big match della 19^ giornata si apre con un Cittadella proteso all’attacco e rosanero guardinghi. Clamorosa l’occasione capitata sui piedi di Panico che in girata manda alto da pochi passi. Subito dopo Finotto fa lo stesso di testa. Il Palermo rischia ancora sui due scatenati attaccanti granata. Unica replica degli ospiti al 43° con Trajkovski che trova Paleari pronto alla ribattuta. All’inizio del secondo tempo subito due pali per Panico e Adorni, ma la beffa arriva in contropiede con Falletti che porta in vantaggio gli ospiti. Gli uomini di Venturato si rigettano all’attacco mettendo in seria difficoltà’ i siciliani. L’ultima occasione è per Proia, ma il pari meritato non arriva. Il Palermo vince e si aggiudica il titolo di campione d’inverno.

Cremonese-Perugia 4-0

La Cremonese mette fine alla crisi di risultati con un successo netto e meritato ai danni del Perugia. La squadra umbra parte meglio e si scalda con una punizione di poco fuori di Mazzocchi al 3′. All’11’ punizione di Falasco e Ravaglia salva sulla linea. Al 15′ vantaggio della Cremonese: corner di Piccolo e colpo di testa vincente di Terranova. Al 22′ raddoppio dei locali: rimessa laterale di Migliore, nasce un rimpallo dentro l’area e Piccolo inventa un pallonetto imprendibile sul palo lontano. Al 36′ terzo gol grigiorosso con Castrovilli che di testa mette in rete da due passi un cross di Piccolo. Nella ripresa tiro a giro di Castrovilli al 14′ e poker grigiorosso.

Ascoli-Crotone 3-2

Venezia-Carpi 1-1

Salernitana-Pescara 2-4

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here