PAOLUCCI:”SOLO RUBANO PUÒ CAPEGGIARE IL CENTRODESTRA ALLA PROVINCIA “


Federico Paolucci, Responsabile Regionale Aree Interne di Fratelli d’Italia, interviene nel dibattito sulle imminenti elezioni per scegliere il nuovo presidente della provincia di Benevento:
“Ritorno sulla questione delle provinciali – scrive Paolucci in una nota sula sua pagina Facebook – perché mi sembra evidente che lo stesso PD – nonostante la loro difficoltà competitiva – abbia escluso ogni possibilità di inciucio con il centrodestra in chiave antimastelliana. Meno male, perché così il quadro politico si chiarisce. Con un però. Per non essere conniventi con il PD (e neanche con Mastella) è necessario che il centrodestra metta in campo una proposta dignitosa ed autorevole. Io avrei proposto Mimmo Matera, coordinatore di Fratelli d’Italia, ma purtroppo i limiti normativi – che prevedono una scadenza di mandato sindacale superiore a diciotto mesi – lo tengono fuori dalla corsa. Tuttavia – continua Paolucci – poiché il centrodestra ha dimostrato a Benevento e in ogni parte d’Italia che uniti si vince, credo che sia necessario chiedere alla figura più di spicco tra i tre partiti, Francesco Maria Rubano, vice coordinatore regionale di Forza Italia, di mettersi a capo della unica possibile diga antimastelliana: quella di centrodestra. Ne ha forza, titolo, eleganza e capacità. Sono sicuro che tutto il mio partito sarà entusiasta di sostenere un candidato dichiaratamente di centrodestra. Sarebbe una grande occasione di mobilitazione che travalicherebbe i confini del voto degli amministratori, perché i cittadini comprenderanno che sarebbe una battaglia che riguarda anche loro, come unico baluardo contro lo sconfinato potere mastelliano. Ripeto: l’antimastellismo a prescindere è perdente quando è frutto di inciucio e di compromesso. Ma quando si tratta di mettere in campo le migliori energie e la coerenza è necessario battersi. Sono sicuro – conclude l’esponente della fiamma – che il giovane sindaco di Puglianello non si farà scappare questo treno di alta capacità per il centrodestra”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here