Pari opportunità: Bonetti a Conte, ‘la differenza la fa la qualità non il genere’

Roma, 15 ott (Adnkronos) – “Leggo che l’ex premier Conte e con lui qualcuno nel Movimento 5 Stelle vorrebbero darmi lezioni di femminismo. Il giudizio sull’adeguatezza al ruolo delle persone non dipende dal genere. Giuseppe Conte e Mario Draghi sono due uomini: Conte non è stato capace di fare il premier, Mario Draghi lo è. Virginia Raggi e Isabella Conti sono due donne: Raggi non è stata capace di fare la sindaca, Isabella sì. La differenza la fa la qualità, non il genere”. Lo scrive su Facebook la ministra della Famiglia Elena Bonetti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here