Pasquariello su Commissione Sport, Pubblica Istruzione e Contrade

La Commissione si è potuta tenere solo grazie alla responsabilità dei gruppi di minoranza posto che della maggioranza era presente, oltre al Presidente D’Aronzo, solo il consigliere Quarantiello, in rappresentanza dell’UDEUR.Il Presidente, conclude Pasquariello,con estrema dignità e sensibilità, in considerazione del mutato scenario politico all’interno della geografia consiliare della maggioranza, che ha visto due consiglieri comunali (De Nigris e D’Aronzo, appunto) aderire all’Italia dei Valori, ha chiesto alla Commissione di rinnovargli (o meno) la fiducia.Purtroppo per il Presidente D’Aronzo mancavano i “veri” destinatari delle sue comunicazioni; in ogni caso i commissari presenti, hanno rinnovato la fiducia al Presidente sottolineando che eventuali “problemi” interni alla maggioranza non interessano la commissione consiliare

ARTICOLI CORRELATI