Pd: Cuppi, ‘Schlein segretaria per il partito del ‘noi”

Roma, 24 feb. (Adnkronos) – “Ieri Elly è venuta a Marzabotto, con lei siamo stati al Centro di interpretazione della Casa della Cultura e della Memoria, che avevamo già inaugurato insieme, e poi a Monte Sole alla Campana della Pace e alla tomba di Dossetti con Adelmo Cervi. Ora che siamo in mare aperto, che è terminato il Congresso dei circoli e che tutti possono esprimersi, è giusto ed importante prendere posizione ed io lo faccio a fianco di Elly Schlein”. Così Valentina Cuppi, sindaca di Marzabotto e Presidente del Partito Democratico annuncia con un post su facebook il suo voto per Schlein.

“Dobbiamo prenderci lo spazio che ci hanno negato per tanto tempo soffocando le nostre energie” – spiega Cuppi – “E quando dico nostre, intendo un ‘noi’ largo e plurale, a differenza dell’io e dell’idea di uomo solo e forte al comando. È un ‘noi’ fatto di donne, giovani, di diverse generazioni che hanno vissuto sulla propria pelle la precarietà di lavoro e di vita, un ‘noi’ fatto di persone che hanno smesso di avere speranza perché troppo spesso tradite da decisioni calate dall’alto”.

“Di battaglie ne abbiamo fatte tante insieme ad Elly, ne faremo tante altre con un Partito che non ambirá più solo ad essere partito al governo sempre e comunque, ma che sarà finalmente Partito di lotta e di governo. Un partito presente nei luoghi di lavoro, nelle piazze, nella vita delle persone. Un partito che sappia prendere posizione ed essere chiaro nelle battaglie per i diritti civili e sociali. Un Partito Partigiano. Un partito del ‘noi’ e non di tanti io che pensano al proprio tornaconto personale. Un partito con una SegretariA, Donna e Femminista”.

ARTICOLI CORRELATI