Pnrr, Conte: “Siamo un po’ in ritardo, non deve andare sprecato nemmeno un euro”


Roma, 26 mag. (Adnkronos) – Dobbiamo lavorare affinché “il nostro paese non perda quest’occasione, lo dobbiamo a tutti coloro che hanno sofferto durante i due anni della pandemia. E’ importantissimo realizzare queste riforme, siamo un po’ in ritardo in alcuni settori, non dobbiamo assolutamente sprecare un euro”. Così il leader M5S Giuseppe Conte sul Pnrr, a margine del congresso confederale Cisl.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here