PRESENTAZIONE VOLUME DEMARCO

Si discuterà di Napoli, di sinistra, di Antonio Bassolino, di Achille Lauro, di storia contemporanea, delle sue manipolazioni o presunte tali a fini ideologici e, persino, di Eduardo De Filippo, lo straordinario interprete e testimone della realtà della piccola borghesia partenopea nel vortice del secondo conflitto mondiale e della ricostruzione morale, civile e letterale del Paese. Sono questi i temi infatti che Marco Demarco, direttore del “Corriere del Mezzogiorno”, affronta nel suo libro L’altra metà della storia. Spunti e riflessioni su Napoli da Lauro a Bassolino (Guida editori) con prefazione di Giuseppe Galasso, che la Provincia con la collaborazione della Associazione “Alfredo Guida – Amici del libro”, presenta al pubblico sannita nello storico edificio fatto erigere dall’arcivescovo metropolita e futuro papa Vincenzo Maria Orsini sulla collina di Pacevecchia. Oltre all’Autore, discuteranno di Napoli e del Mezzogiorno il presidente della Provincia di Benevento on.le Carmine Nardone e lo storico e saggista Pier Luigi Rovito, docente all’Università degli studi di Salerno di storia del Diritto e delle Istituzioni Pubbliche. La stretta attualità e la drammatica crisi dei rifiuti solidi urbani condizionano la serenità del giudizio storico?: il dibattito sarà moderato dal giornalista Giancristiano Desiderio.

ARTICOLI CORRELATI