PUSHER 28ENNE SORPRESO MENTRE SPACCIAVA NEI PRESSI DI UN BAR. ARRESTATO DAI CARABINIERI.

A Telese Terme (BN), nella tarda serata di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita, nel corso dei servizi finalizzati al contrasto all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 28enne del centro termale, un disoccupato già noto ai militari per i suoi trascorsi. Il giovane, infatti, è stato sorpreso dai militari nei pressi di un esercizio pubblico, mentre stava cedendo ad un suo coetaneo due involucri contenenti marijuana e crack per il peso complessivo di circa 2 grammi, poi posti sotto sequestro. Pertanto, l’acquirente è stato segnalato all’Autorità Prefettizia per uso personale di sostanze psicotrope ad uso non terapeutico, mentre il 28enne di Telese, invece, è stato dichiarato in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L’arrestato, quindi, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno della locale Procura della Repubblica, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione della stessa Autorità Giudiziaria.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here