Quirinale: pressing partiti ‘serve iniziativa’, e Draghi fa la ‘mossa’, contatti con i leader (2)

(Adnkronos) – E se la ‘mossa’ di Draghi porta a sperare molti che la partita possa risolversi già alla terza chiama – “un Presidente eletto dai più è l”obiettivo”, assicura chi nel governo segue da vicino la partita – il timore è che il confronto con i leader possa ostacolare ancor più la corsa al Quirinale. Perché le posizioni sono distanti e già dal primo incontro di giornata – quello con Salvini – i rumors riportano di partiti pronti ad alzare la posta. E rimettere mano alla squadra di governo, se Draghi dovesse tirare dritto per il Quirinale, porta in sé tante, troppe insidie. Oltre al rischio di mandare in fibrillazione le due coalizioni e i singoli partiti.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here