Rauti (Bocconi), ‘hacker entrano nel sistema indagini interforze o creano fake news’

Palermo, 4 dic. (Adnkronos) – “La sfida del futuro sarà quella di capire che gli hacker entrano nel sistema di indagini interforze, entrano nelle cartelle cliniche della telemedicina, e tendenzialmente possono fare danni enormi. Oggi la criminalità non ha più bisogno di uccidere, preferisce fare perdere di credibilità a una persona, creando ad esempio fake news ben veicolate. D’altronde l’opinione pubblica non cerca la verità ma si limita ai si dice”. Lo ha detto Walter Rauti, research fellow Pnrr Lab Sda Bocconi intervenendo al convegno su ‘Le mafie nell’era digitale organizzata a Palermo dalla Fondazione Magna Grecia.

ARTICOLI CORRELATI