Roma: polemiche per funerale con cori e saluti romani, indaga Digos

Roma, 22 mar. (Adnkronos) – Polemiche a Roma per il funerale di un militante di destra che si è svolto sabato scorso nella chiesa di Sant’Ippolito nel quartiere Nomentano. La bara è uscita avvolta in una bandiera di ‘Ordine Nuovo’ e decine di persone fuori dalla chiesa hanno intonato cori fascisti come ‘Boia chi molla’ e facendo il saluto romano.

Le immagini sono finite sui social scatenando molti commenti e i residenti hanno segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine. Sul caso indaga la Digos e alcuni dei presenti sono stati identificati. La vicenda è stata stigmatizzata anche dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, che ha parlato di un fatto “inaccettabile”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here