San Giorgio del Sannio. Mario Pepe: “Ordinanza movida, ci aspettavamo ben altro”


Un’ordinanza che, così come è stata concepita, non riveste un grandissimo significato: è questa la sostanza di un veloce intervento posto in essere dall’onorevole Mario Pepe con riguardo al discorso movida ed agli atti intrapresi dall’Amministrazione comunale di San Giorgio del Sannio. “Grandi misure ci aspettavamo contro la cosidetta movida locale, siamo stati tutti delusi – esordisce l’ex sindaco –
L’ordinanza dice che gli orari di apertura e chiusura al pubblico degli esercizi sono rimessi alla libertà degli esercenti!
A che è servita l’ordinanza?
Bastava dire: ognuno si regoli da sé.
Il Comune – chiude Pepe – assiste pilatescamente alla dinamica degli eventi ed eventuali discrasie sociali”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here