Sardegna: Schlein, ‘Meloni? Attacca opposizioni perché non può rivendicare mezzo risultato’

Roma, 21 feb. (Adnkronos) – “Stavo seguendo il comizio di Meloni in Sardegna e ho trovato curioso che attaccasse le opposizioni, i governi precedenti, la candidata Alessandra Todde, ma non ha rivendicato un solo risultato di cinque anni di centrodestra in Sardegna…”. Così la segretaria del Pd, Elly Schlein.

“Avrebbe dovuto dire che la sanità sarda è passata dal decimo al ventesimo posto. Non mi stupisce non abbia parlato di trasporti visto che ha peggiorato la continuità territoriale, e c’è un ministro che in questo anno e mezzo non ha sborsato nulla per migliorare la mobilità in Sardegna, con ferrovie lente come nell’Ottocento, non stupisce che non abbia detto nulla sui fondi europei, visto che il governo li ha tenuti nel cassetto, ieri eravamo a Carbonia. ci sono dei fondi aggiuntivi in quel territorio, non li hanno utilizzati, 350 milioni ne hanno usati tardivamente”, incalza Schlein.

“Mi ha colpito che andasse lì a fare il solito comizio contro le opposizioni senza rivendicare un risultato. Lo sanno che hanno fatto un disastro, lo sanno così bene che hanno cambiato all’ultimo il candidato nascondendosi dietro a Truzzu, che anche a Cagliari ha combinato un disastro”.

ARTICOLI CORRELATI