Scritte sui muri del San Vittorino. Vandali in azione nella notte. Amarezza del presidente Meglio e del direttore Ilario


Vandalizzato il prospetto principale dell’Auditorium San Vittorino, in via Tenente Pellegrini a Benevento.

E’ accaduto la notte scorso quando ignoti vandali, con l’utilizzo di una vernice spray di colore rosso hanno imbrattato l’ingresso della splendida struttura di proprietà del Comune ma gestita dal Conservatorio di Musica Nicola Sala.

“Brigante/Menissy…”, questo il testo immortalato dagli stolti vandali non curanti del valore  questa importante struttura patrimonio della Città di Benevento sfregiata senza alcun motivo.

Amareggiati per quanto accaduto  i vertici del Conservatorio Nicola Sala di Benevento, il direttore Giuseppe Ilario  e la presidente Caterina Meglio che  hanno così commentanto l’accaduto: “La madre dei cretini è sempre incinta, e quella dei teppisti non è da meno. Invitiamo chi scarabocchia con le bombolette su qualunque edificio – evidentemente non sapendo come meglio utilizzare il proprio tempo – a iscriversi al Conservatorio.

Troverà qualcosa da fare di bello e utile per la propria vita”.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here