SCUOLA. DE LUCA: “SU ORARI E PERCENTUALI IN PRESENZA DECIDONO PRESIDI”


“Non credo di dover spiegare la differenza tra un’ordinanza e una raccomandazione. Le autorità scolastiche rimangono titolari in via esclusiva della programmazione
dell’attività scolastica”. Lo ha detto il presidente della Regione  Campania Vincenzo De Luca, nel corso di una diretta Facebook.

“Nella raccomandazione che abbiamo pubblicato ieri – ha spiegato De Luca – abbiamo proposto a tutti i dirigenti scolastici alcune riflessioni, perché da lunedì a oggi siamo stati inondati di sollecitazioni di diverso segno.

Non abbiamo eliminato il piano di trasporti aggiuntivi che rimane pienamente a disposizione. Decidano i dirigenti scolastici qual è la forma di organizzazione più rispondente alle esigenze didattiche, del corpo docenti, delle famiglie.

Non è  materia su cui possiamo decidere, salvo motivazioni sanitarie che ci
obbligano a fare ordinanze vincolanti, ma in questo caso parliamo di  una raccomandazione”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here