SUCCESSO PER IL LABORATORIO SULLA SHOAH DELL’UNIFORTUNATO CON LA LECTIO DEL GEN. TOTA. FOTO-VIDEO

Con la lectio inaugurale tenuta nell’ Aula Magna dell’ Unifortunato dal Gen. di Corpo d’armata Giuseppenicola Tota, Comandante del Comando Forze Operative Sud dell’Esercito Italiano sul tema: “La persecuzione degli ebrei in Europa. La storia delle armate italiane che hanno protetto e salvato gli ebrei”, ha preso il via la III edizione del Laboratorio interdisciplinare Shoah: memoria, didattica e diritti promosso dall’ Unifortunato e diretto dal Prof. Paolo Palumbo, Straordinario di Diritto ecclesiastico e canonico.
I lavori sono stati introdotti dal Rettore Giuseppe Acocella che ha sottolineato l’obiettivo del laboratorio è far acquisire strumenti interpretativi e capacità critica per una comprensione più approfondita della Shoah, per studiare e approfondire la storia dell’Olocausto – che resta, come scrive Primo Levi, una pagina del libro dell’Umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria – e sarà utile per comprendere cosa possiamo imparare per il nostro oggi, cogliendo i segnali di allarme che ancora mettono a rischio la vita civile e democratica”.
Ascoltiamo l’intervista  al Gen. di Corpo d’armata Giuseppenicola Tota, Comandante del Comando Forze Operative Sud dell’Esercito Italiano

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here