Torna ‘VinEstate’ la rassegna dedicata ai vini del Taburno, 47esima edizione a Torrecuso dall’1 al 4 settembre


Partita a Torrecuso la macchina organizzativa della 47esima edizione di ‘VinEstate’, la rassegna dedicata ai vini del Taburno, in programma nel grazioso borgo sannita da giovedì 1 a domenica 4 settembre.
“Quest’anno il sipario su ‘VinEstate’ si alzerà giovedì 1 settembre e non più il venerdì – annuncia Angelino Iannella sindaco di Torrecuso -. Insieme al Comitato VinEstate e a tutte le associazioni territoriali stiamo per ultimare il ricco programma della kermesse, caratterizzata come il momento più importante per apprezzare la ricca offerta enologica della nostra area. Avremo le nostre aziende del territorio nelle piazze principali del paese – afferma Iannella – che faranno gradire l’ottimo prodotto ottenuto soprattutto da uve aglianico e falanghina ma anche da uve coda di volpe, fiano, greco e piedirosso. Non mancheranno momenti musicali e culturali, poi le degustazioni guidate, stand dell’artigianato e dei prodotti tipici del Taburno negli spazi suggestivi del nostro meraviglioso centro storico; show cooking e stand gastronomici dove si potranno degustare le prelibatezze del territorio accompagnate dagli ottimi vini delle cantine partecipanti. Poi avremo dei focus e dei dibattiti sull’agricoltura e su altri temi attuali. Insomma saranno tante le iniziative all’interno del cartellone di ‘VinEstate’ 2022 che nei prossimi giorni andremo a presentare”. Da qui le conclusioni di Angelino Iannella: “Ringrazio sin da questo momento le aziende vitivinicole, il Comitato ‘VinEstate’ e tutte le associazioni già a lavoro per l’ottima riuscita dell’evento”.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here