Ucraina: carrista russo Kulikov si dichiara colpevole, sparò su condominio Chernihiv


Roma, 30 giu. (Adnkronos) – Il carrista russo Mikhail Kulikov, sospettato di aver sparato da un carro armato contro un condominio alla periferia della città di Chernihiv, si è dichiarato colpevole in tribunale. Lo riporta il canale ucraino Nexta Live. Il militare, secondo quanto riportato, rischia dagli 8 ai 12 anni di carcere.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here