Ucraina: consigliere sindaco, ‘a Mariupol gente prende acqua da pozzanghere’


Roma, 4 lug. (Adnkronos) – “Il problema principale per i cittadini rimane l’acqua: sono costretti a percorrere chilometri per potersi mettere in fila dove viene distribuita. La gente è costretta a raccogliere l’acqua ovunque anche dalle pozzanghere. Mariupol necessita di un urgente intervento esterno”. Lo ha scritto su Telegram Petro Andriuscenko, consigliere del sindaco Mariupol.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here