Ue: Bonafè (Pd), ‘da congresso Pse forte messaggio per superare discriminazioni genere’

Roma, 1 mar. (Adnkronos) – “Il Congresso del Pse partirà da un incontro con le donne europee per parlare del loro ruolo fondamentale nella società del futuro. Tutto questo ad una settimana dalla vittoria di una donna italiana, Alessandra Todde, nelle elezioni in Sardegna con il Pd primo partito regionale. Guardiamo al futuro con ottimismo a partire dalle prossime elezioni europee dove dovrà prevalere il Pse e il Pd per evitare le derive nazionaliste e per un’Europa sempre più forte in un mondo in evoluzione”. Così Simona Bonafé, vicepresidente del gruppo parlamentare del Pd, presentando l’iniziativa “Feminist Seminar” che si terrà alla Sala Berlinguer della Camera dei Deputati e dove sarà presente anche Nicolas Schmit candidato di punta del Partito dei Socialisti Europei.

“Per noi – ha concluso Bonafè – il ruolo della donna è centrale nella società ecco perché in questo congresso parleremo di disparità salariale e delle politiche che devono essere messe in campo per superarla così come del forte impegno nel contrasto alla violenza di genere e ai femminicidi”.

ARTICOLI CORRELATI