Ue: Draghi a vertice, rafforzare capacità in cybersecurity e minacce ibride

Roma, 26 feb. (Adnkronos) – Il premier Mario Draghi, intervenendo alla sessione ‘Sicurezza e Difesa’ del Consiglio europeo, ha dato il benvenuto all’impegno dell’Alto Rappresentante, Josep Borrell, e della Commissione per la realizzazione dello ‘strategic compass’. Il presidente del Consiglio italiano è convinto che l’Ue debba continuare a costruire le sue capacità in materia di sicurezza, soprattuto nel campo della cybersecurity e contro le minacce ibride.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here