UNIFORTUNATO Venerdì 16 Aprile 2021 – ore 15.00 VII EDIZIONE GIORNATA DELLA GIOVANE IMPRENDITORIA DEL SUD ITALIA

La Giornata della Giovane imprenditoria del Sud Italia, organizzata dall’UniFortunato con la collaborazione di Historica e Confindustria Giovani Imprenditori e giunta alla sua settima edizione, anche quest’anno si svolgerà in modalità digitale. 

Più di 400 studenti delle scuole superiori e dell’Università Giustino Fortunato parteciperanno ad un evento diventato ormai consuetudine e cresciuto nel corso degli anni grazie alla presenza di prestigiosi ospiti del mondo delle startup e dell’imprenditoria giovanile. 

L’edizione 2021, ancora una volta, vedrà la partecipazione di importanti realtà innovative che si sono distinte per il loro potenziale imprenditoriale in un momento storico in cui, chiunque svolge un lavoro autonomo, è da ammirare ma soprattutto da incentivare e sostenere.

La Giornata della Giovane Imprenditoria si pone ormai da sette anni all’interno delle attività di formazione all’imprenditorialità e del self employment dell’Unifortunato privilegiando il taglio pratico ed esperienziale – ha dichiarato il Prof. Paolo Palumbo, delegato Orientamento, placement e public engagement.

Quest’anno si inserisce nella giornata anche una prima verifica del progetto nazionale I-Factor, promosso da Unifortunato e Confindustria Giovani Benevento, con la presentazione delle idee imprenditoriali degli studenti che partecipano all’iniziativa (circa 18 idee per oltre 800 iscritti totali al progetto I-Factor). 

Le migliori proposte saranno premiate ed accompagnate con un sostegno economico all’avviamento progettuale.

Testimonianze:

Niccolò Pasca, Vice Presidente GGI Confindustria Caserta / Giósole Sas

Pasquale Senatore, Biancamore
Michela Musto, The Spark Creative Hub
Pasquale Madonna, 45esimominuto
Carmine Marzaiuolo, Ace UVGI


Per partecipare all’evento inviare una mail ad 
[email protected]L’incontro si terrà in modalità online. Gli iscritti riceveranno le credenziali per l’accesso all’aula virtuale.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here