VEGLIA DI PENTECOSTE, LETTERA DELL’ARCIVESCOVO ACCROCCA AI FEDELI

Alla Chiesa  di Dio che è in Benevento

Vieni, Spirito di pace!

 Carissimi,

stanno per compiersi i giorni del Tempo Pasquale, vissuti nella Chiesa antica con grande esultanza: per Tertulliano la cinquantina pasquale costituiva un unico giorno di festa; per Ireneo di Lione ciascuno di quei giorni equivaleva alla domenica: un tempo in cui si pregava in piedi ed era proibito digiunare.

Vogliamo, almeno in parte, ripetere quest’esperienza, attendendo, con Maria e gli Apostoli, il dono dell’effusione dello Spirito, chiedendo insieme il dono della pace in tempi in cui spirano venti di guerra. Per questo v’invito tutti a Benevento, in Cattedrale, sabato 18 maggio alle ore 21, per celebrare la Veglia di Pentecoste; dopo la preghiera condivideremo un’agape fraterna all’interno del Palazzo Episcopale.

Vi aspetto! A tutti voi, il mio saluto più cordiale e sincero.

Benevento, 15 maggio 2024

                                                                            † Felice vescovo

ARTICOLI CORRELATI