Venerdì 26 novembre nella chiesa Maria delle Grazie ad Avellino la messa di suffragio per il trigesimo della scomparsa di Ciro Vigorito


La funzione religiosa si terrà presso la chiesa Santa Maria delle Grazie ad Avellino gestita dai frati francescani, la stessa dove lo scorso 27 ottobre si tennero i funerali davanti ad una folla incredibile con centinaia di persone provenienti da Benevento a testimonianza dell’affetto e del corgoglio per la grave perdita. La struttura è praticamente vicina all’abitazione della famiglia.
E’ trascorso, dunque, un mese dalla dipartita dell’amministratore delegato e presidente del settore giovanile ed in queste settimane di dolore per i familiari sono arrivate incredibili attestazioni di affetto, stima, vicinanza, riconoscenza nei confronti di Ciro e non solo. A parte l’intitolazione dello stadio in tempi record e seguendo quella che era una sorta di richiesta proveniente da una larghissima fetta di sportivi e non solo, ci sono state l’intitolazione di una scuola calcio a Pontelandolfo, il premio alla memoria del Coni, oltre alla coreografia riservata dal pubblico giallorosso il 31 ottobre in occasione della gara interna contro la Lucchese. Al di là di queste considerazioni ciò che si rileva in maniera veramente "forte" il segno della sua presenza sia per quanto concerne il ricordo che la gestione della stessa squadra e ciò che a lui era più caro.

 

 

beneventofree.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here