VICENDA DEPURATORE. FARESE: “DE LONGIS FINGE DI NON CAPIRE”

“Il consigliere De Longis sulla questione depuratore finge di non capire. Gli amici che hanno sostenuto lui e la sua coalizione avevano fatto cadere in perenzione 10 milioni di euro destinati a tale opera. Il sindaco Mastella invece non soltanto ha recuperato tali risorse ma anche ulteriori 20 milioni di euro.
Siamo, quindi, noi a chiedere al consigliere De Longis come mai la classe dirigente del Partito Democratico di cui lui è diretta espressione, che ha governato la Città per 10 anni, è stata cosi dissennata da lasciare Benevento senza depuratore facendo precipitare la Città per qualità di servizi. Davvero strano questo Pd beneventano: non ha fatto, non fa ed accusa gli altri per proprie inefficienze. Fortunatamente i cittadini ormai lo hanno capito bocciandoli ad ogni appuntamento elettorale. I beneventani possono ignorare gli allarmismi strumentali di un’opposizione già divisa ma ancora in cerca di identità e stare tranquilli: il depuratore finalmente sarà realizzato!”. Lo dichiara il consigliere di maggioranza, Francesco Farese.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here