Al Rummo nuova metadica in chiurgia carotidea

La chirurgia dell’arteria carotide è una chirurgia estremamente delicata, che prevede il clampaggio e cioè l’interruzione del circolo carotideo, principale vettore del circolo cerebrale. In tali occasioni dal confronto con i colleghi è nata anche l’idea di realizzare uno studio multicentrico tutto italiano di cui la Struttura beneventana sarà centro pilota.

ARTICOLI CORRELATI