Anna Moniello nominata Responsabile del Dipartimento Disabilità e Politiche Sociali della Lega in Valle Caudina .

Anna Moniello nominata Responsabile del Dipartimento Disabilità e Politiche Sociali della Lega in Valle Caudina .

Anna Moniello, di Airola, co-fondatrice dell’ Associazione poltico-culturale “Nona Porta”, in cui ha svolto anche il ruolo di tesoriere, e socia-fondatrice della nota Comunità Maccacaro contro la tossicodipendenza, ha aderito alla Lega-Salvini Premier. Il Segretario Provinciale Avv. Luigi Bocchino l’ ha nominata Responsabile del Dipartimento Disabilità e Poltiche Sociali della Valle Caudina. Queste le sue parole: “Ho scelto di aderire alla Lega a seguito del conferimento dell’ importante incarico all’ amico Avv. On. Vittorio Fucci, mio riferimento politico, come Responsabile del Dipartimento Infrastrutture e Trasporti della Regione Campania. La Lega si è dimostrata un partito attento alla tutela delle donne, tra le tante cose vedasi l’ approvazione del Nuovo Codice Rosso, e molto sensibile nei confronti delle Comunità e di tutti coloro che operano nel settore che cura la tossicodipendenza, questi aspetti non potevano lasciarmi indifferente. -continua Moniello- “Ringrazio per la nomina ricevuta l’ Avv. Luigi Bocchino, Segretario Provinciale della Lega per il ruolo che mi ha conferito, cercherò di svolgerlo impegnando il massimo delle mie energie. Ringrazio, poi, il Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Sen. Claudio Durigon, Commissario Regionale della Lega, l’ Avv. On. Gianpiero Zinzi, Vice-Commissario Regionale ed in particolare l’ amico Avv. On. Vittorio Fucci, Neo-Responsabile del Dipartimento Infrastrutture e Trasporti per la Campania, per avermi coinvolto in questo nuovo progetto politico.”

ARTICOLI CORRELATI