ASIA. Madaro: “Tribunale conferma la bontà del piano di ristrutturazione aziendale”

Il Tribunale di Benevento ha confermato la bontà del piano di ristrutturazione aziendale avviato dall’Asia Bn dall’amministrazione Madaro che aveva determinato nei periodi us tensioni ed anche duri confronti con le organizzazioni sindacali.
Nella caso specifico, la risoluzione del rapporto di lavoro con il direttore generale, dott. Massimo Romito, è risultata motivata e giustificata da esigenze di maggiore efficienza ed economicità. Non era quindi pretestuosa, come lamentato dal ricorrente nella propria memoria difensiva, ma coerente con la strutturale modifica dell’organigramma aziendale operata a mezzo della delibera assembleare del socio unico Comune di Benevento del 10.10.2017.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here