Benevento scala tre posti nella classifica del Sole 24 ore.doc

Scalando dieci gradini,subentra alla vincitrice dello scorso anno,Trieste (che deve accontentarsidella seconda posizione). E’ questa la vetta del tradizionale Dossier del di fine anno del ≪Sole24Ore del lunediche ogni anno fotografa e mette a confronto la vivibilità sul territorio attraverso una serie di 36 parametri suddivisi in sei settori.Poche le sorprese provenienti dalla zona bassa della classifica: dopo la parentesi della calabrese Vibo Valentia nel 2005, la maglia nera torna a una realtà della Sicilia, Catania. L’analisi del quotidiano finanziario ripropone il dualismo Nord-Sud: il Mezzogiorno affolla gli ultimi trenta gradini della”superpagella”. Solo al 46˚posto il sud riesce a piazzare la prima dellesue rappresentanti (Matera).In quest’ottica c’è da segnalare il piccolo exploi di Avellino che guadagna ben 8 posizioni passando dall’85° dello scorso anno al 77° dell’anno in corso.Al secondo posto nella classifica campana rimane Salerno che comunque perde una posizione scendendo all’83 posto. A seguire Benevento che guadagna tre posizioni passando dal 92°posto dello scorso anno all’89à di quest’anno. A ridosso c’è Caserta che guadagna due posizione passando dalla 92° alla 90 di quest’anno.Fanalino di coda in Campania Napoli che 7 posizioni passando dal 89àposto dello scorso anno al 96 di quest’anno.Per i cittadini campani comunque c’è poco da stare allegri la Regione nel suo complesso rimane nelle retrovie con Puglia e Sicilia a chiudere la fila.

ARTICOLI CORRELATI