Calcio. Il Genoa torna in A dopo un anno

l Genoa è promosso in serie A con due turni di anticipo. Dopo il Frosinone, è la squadra rossoblù a centrare la seconda promozione diretta grazie al successo per 2-1 in casa contro l’Ascoli con Mauro Balata in tribuna. Proprio il presidente ha via twitter fatto i suoi complimenti ai rossoblù al termine dell’incontro: Una stagione incredibile per questa società e questa tifoseria che ha riconquistato la #SerieA.

La formazione di Gilardino, oggi in tribuna per squalifica e sostituito in panchina dal vice Caridi) sblocca il risultato al 16′: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Sturaro di testa colpisce la traversa, sulla ribattuta Bani mette dentro d’astuzia. Si scalda lo stadio sotto lo sguardo del presidente della Lega di Serie B Balata. Prima del riposo c’è ancora la parata super di Leali su Strootman (31′) e il palo colpito da Gondo in rovesciata. Nella ripresa il Genoa allunga con Badelj dopo un errore di Bellusci. Poco dopo Leali neutralizza il rigore di Coda e anche la ribattuta. Ma sul capovolgimento di fronte Marsura, appena entrato, accorcia le distanze dalla brevissima misura dopo l’assist di Collocolo. Vince il Genoa, Bari distante otto punti e rossoblù in Serie A.

 

ARTICOLI CORRELATI