Campionati Regionali giovanili. Ottimi risultati per l’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma. FOTO

L’Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furno” fa incetta di titoli ai Campionati Regionali giovanili che si sono svolti a Casagiove nello scorso weekend.

Dopo più di un anno i giovani spadisti sanniti sono tornati a disputare le competizioni ufficiali. E’ un primo segnale di ritorno alla normalità dopo un periodo difficile condizionato dall’emergenza sanitaria.

Non poteva essere ritorno migliore per la società sannita guidata dai Maestri Francesca Boscarelli e Dino Meglio che con il loro manipolo di ragazzi hanno conquistato 5 titoli in 6 gare, più due medaglie di argento e due di bronzo, oltre ad altri importanti piazzamenti.

In campo femminile doppio oro per Francesca Mastrocinque che vince sia nella categoria Ragazze che in quella Allieve. In quest’ultima categoria sale sul podio anche Vittoria Panarese conquistando uno splendido terzo posto. Buone prove anche per Chiara Mastrocinque, Ludovica Maria Pino e Ginevra Fiaschi.

Nella categoria Giovanissime Nina De Curtis conferma il suo talento conquistando la medaglia d’oro. Nella stessa categoria medaglia di bronzo per Diletta Panarese.

Nella categoria Bambine l’Accademia ha ottenuto il primo e il secondo posto grazie alle piccole spadiste Giulia Caporaso e Sofia Luongo.

Tra i ragazzi, nella categoria Bambini medaglia d’oro per Antonio Di Domenico che in finale ha superato il compagno di squadra Antonio Del Viscovo che si è consolato con una meravigliosa medaglia d’argento. Nella stessa categoria soddisfacente settimo posto per Leonardo Zotti. Buone prove sono arrivate anche nella categoria Giovanissimi grazie ad Andrea Milano e nella categoria Allievi con le lodevoli prestazioni di Matteo Giardiello e Ivo Pacelli.

Con questi prestigiosi risultati l’Accademia Olimpica “Maestro Antonio Furno” diventa sempre più una fucina di campioni pronti a scalare le classifiche nazionali grazie alla passione e alla professionalità dei Maestri Francesca Boscarelli e Dino Meglio e dei tecnici Martina Corradino e Giulio Miele.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here