I CONSIGLIERI AP: “NESSUNA PRESSIONE SUL SINDACO MA VOLONTA’ DI APPORTARE CONTRIBUTO AMMINISTRATIVO”

“Siamo dispiaciuti e sorpresi dalle dichiarazioni del sindaco Mastella. Nonostante tutto ribadiamo la nostra lealtà, da alleati, alla sua Amministrazione”. Così il capogruppo di Alternativa Popolare a Palazzo Mosti, Antonio Puzio, il consigliere comunale e coordinatore cittadino di Ap, Mimmo Franzese, e il consigliere comunale Angela Russo.

“Onestamente non comprendiamo l’atteggiamento del Sindaco al quale ricordiamo che noi siamo stati eletti nelle sue liste e non abbiamo certo cambiato coalizione o schieramento. Provenendo da esperienze civiche abbiamo soltanto scelto di aderire ad un partito politico nazionale, centrista e moderato che, siamo convinti, contribuirà a rilanciare le sorti della Città.

Con gli amici Claudio Principe e Luigi Barone abbiamo intrapreso questo percorso politico, nulla cambia tuttavia sul piano amministrativo, come già annunciato ieri infatti Alternativa Popolare ha ribadito di affidare a noi tre consiglieri le scelte sulla linea amministrativa da attuare in Consiglio Comunale. Non vi è poi alcun tipo di pressione sul Sindaco né da parte del partito, né da parte nostra, non vi è alcuna rivendicazione di assessorati, vi è soltanto la volontà di apportare, nel nostro ruolo, un contributo più importante all’Amministrazione della Città, anche attraverso i rappresentati di Ap al Governo.
È singolare, inoltre, come da una parte il sindaco Mastella dica che noi, pur essendo stati eletti nelle sue liste, dobbiamo uscire dalla maggioranza solo perché abbiamo aderito ad un partito politico di centro e moderato, dall’altra lavori per portare nella sua coalizione chi è stato eletto con il centrosinistra all’opposizione. Dunque, applica alla lettera il detto del ‘due pesi e due misure’…

Comunque, nonostante tutto, ribadiamo la nostra appartenenza alla maggioranza, ovvero dove ci hanno eletto i beneventani, se poi il sindaco Mastella dovesse persistere ne prenderemo atto”, concludono i tre consiglieri del gruppo Ap al Comune di Benevento.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here