McDonald’s, altri 2000 posti di lavoro entro 2021

Nei ristoranti di tutta Italia

McDonald’s aggiunge 2000 posti di lavoro nel 2021 nei ristoranti di tutta Italia. I nuovi assunti si aggiungeranno ad un organico che registra già 25.000 dipendenti: dei neo assunti 1.000 faranno parte dell’organico dei nuovi ristoranti in apertura in 15 regioni italiane nei prossimi mesi, mentre gli altri 1.000 saranno assunti per rafforzare lo staff di alcuni dei ristoranti già esistenti.

“Il nostro impegno nel Paese ha un impatto economico e sociale evidente, anche a livello occupazionale. Il 92% delle persone che lavorano in McDonald’s Italia è assunto con contratto regolare e stabile e la quota di donne è molto alta, pari al 62%, così come quella di giovani – il 50% ha meno di 30 anni e il 32% è studente” , spiega Valentina Fossa, Chief People Officer in McDonald’s Italia. I nuovi assunti saranno seguiti in un percorso di formazione e crescita professionale che valorizzerà skills e punti di forza di ciascuno.

ADNKRONOS

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here