Pnrr, aggiudicati i lavori per l’impianto di lavorazione multimateriale ex Laser

Il sindaco Clemente Mastella e l’assessore all’Ambiente Alessandro Rosa rendono noto che sono stati aggiudicati i lavori per la realizzazione di un impianto di lavorazione degli imballaggi multimateriale che sorgerà nella struttura ex Laser in contrada Olivola.
La Co.pa.rm srl eseguirà l’intervento per un importo complessivo di 2milioni 229mila, finanziati con le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
“E’ il passaggio decisivo – spiegano il sindaco Mastella e l’assessore Rosa – per riqualificare un immobile che era in disuso, come quello ex Laser e che invece diventerà un presidio di importanza strategica nella filiera della selezione, recupero e del riuso del multimateriale leggero (plastica, carta e cartone). Ringraziamo il Settore Ambiente e l’Asia che hanno lavorato per raccogliere i fondi e portare a termine l’iter di aggiudicazione. La città sarà dotata di un impianto sostenibile e sicuro che permetterà un ulteriore incremento delle percentuali di differenziazione e riciclo dei rifiuti. Il primato nazionale ottenuto sui fondi Pnrr continua a produrre risultati concreti e tangibili”, concludono Mastella e Rosa.

ARTICOLI CORRELATI