PREMI E RICONOSCIMENTI AI GIOVANI MATEMATICI DELLA PRIMARIA E SECONDARIA “FEDERICO TORRE” DI BENEVENTO

In questi giorni sono stati resi noti gli esiti di semifinali e finali dei concorsi matematici nazionali inclusi nelle attività di ampliamento dell’offerta formativa che ogni anno l’IC “Torre” di Benevento organizza per gli alunni della scuola Primaria e Secondaria.

Il Centro Pristem-Bocconi ha restituito i risultati della semifinale relativa alla V edizione dei Campionati junior dei Giochi Matematici. Per la categoria CE4 rivolta agli alunni di IV primaria si sono qualificati al 1° posto Fabrizio Feo della classe IV C “Nicola Sala”, al 2° Matteo Cosimo Formato della classe IV A “Pacevecchia” e al 3° posto Gabriele Messicano della classe IV A “Pacevecchia”. Per la categoria CE5 rivolta agli alunni di V primaria la classifica è la seguente: 1° posto per Alessia Lombardi della classe V A “Nicola Sala”; 2° posto per Marco Ficociello della classe V A “Pacevecchia”; 3° posto per Ludovica Cicatiello della classe V A “Nicola Sala”. Gli alunni Feo e Formato parteciperanno alla finale che si terrà a settembre. Nel frattempo i sei piccoli vincitori sono stati premiati in occasione di una cerimonia organizzata nel salone polifunzionale dell’Istituto “Torre” alla presenza della Dirigente dott.ssa Maria Luisa Fusco che ha accolto i genitori presenti e ringraziato per il lavoro svolto le docenti Erika D’Auria, Michelina Pepe, Roberta Rossetti e Maria Tretola, particolarmente orgogliose per la serietà e per l’impegno dimostrati da tutti i partecipanti.

Passando alla scuola Secondaria, anche quest’anno l’Istituto “Torre” registra entusiasmanti risultati nell’ambito della finale nazionale della gara di comunicazione inserita nel progetto “Matematica e Realtà” (M&R), organizzato dal Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università degli Studi di Perugia. I 56 alunni delle classi terze, che hanno aderito al progetto iscrivendosi ai laboratori di sperimentazione-innovazione didattica (Lab-spe) per la Categoria Junior, si sono preparati in orario extracurricolare sotto la guida della docente esperta esterna, prof.ssa Giuseppina Chiariello.

Con il lavoro “Il labirinto dei social” gli alunni Nicastro Giulia, Ricciardi Noemi, Abbamondi Mario, Pellegrino Fernando, Furno Eleonora e Gaudiello Alida, hanno conquistato il 2° posto proponendo un’indagine tramite questionario rivolto ai ragazzi frequentanti le classi terze della secondaria e relativo alla conoscenza e all’uso dei social. Dopo la raccolta dei dati si è passati alla loro tabulazione, elaborazione e rappresentazione dimostrando di saper cogliere l’importanza di produrre informazioni da situazioni complesse, riconoscendo il ruolo della statistica nella società moderna.

Al ristorante con Lagrange” è il lavoro proposto dagli alunni Polcari Francesco e Zamparelli Anna che si è aggiudicato il 3° posto. Gli studenti hanno affrontato il problema del distanziamento fisico nei ristoranti in seguito alla pandemia da SARS- COV2 proponendo, da un punto di vista matematico, l’ottimizzazione dello spazio di un locale al fine di accogliere il maggior numero di clienti nel rispetto delle misure di prevenzione.

Infine, la Menzione speciale e il premio alla scuola “Federico Torre” di Benevento per aver prodotto il maggior numero di sfide cogliendo in pieno lo spirito del progetto M&R che propone un approccio sperimentale alla Matematica come motore di innovazione didattica.

La Dirigente dott.ssa Maria Luisa Fusco, la prof.ssa Giuseppina Chiariello e tutta la comunità scolastica hanno accolto con grandissima soddisfazione i risultati ottenuti da alunni e docenti della scuola Primaria e della Secondaria. Vivo l’apprezzamento espresso non solo per gli alunni vincitori ma per tutti i partecipanti che si sono impegnati nelle gare con dedizione ed entusiasmo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here