RISTORAZIONE, IL GRIDO D’ALLARME DEGLI ESERCENTI SANNITI. VIDEO

Incontro all’Una Hotel in via dei Mulini tra titolari delle piccole imprese della ristorazione e Paolo Bianchini, portavoce nazionale M.I.O Italia, nonché fondatore del Movimento Ristoratori e Albergatori.
“La situazione é insostenibile” – ha commentato – “la pandemia ha creato un caso di emergenza sociale oltre che sanitaria. I ristoratori si ritrovano a soffrire le carenze di un settore duramente colpito dalla crisi e da costi esosi come quelli della sanificazione dei locali. C’è bisogno di aiuti concreti da Regione e Governo per arrestare questa situazione”.
Incassi persi nell’80% dei casi e quel 20%, secondo le statistiche fatica a stare in piedi.
Un grido d’allarme quello di commercianti e ristoratori che chiedono all’unisono una mano alle istituzioni per superare un periodo difficile per l’economia e rialzarsi dallo stop forzato della pandemia.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here