Squadra mobile arresta un 59enne per spaccio di stupefacenti

A seguito dell’emissione di un ordine di esecuzione per la carcerazione da parte della Procura della Repubblica di Benevento – Ufficio Esecuzioni Penali –, gli agenti della Squadra Mobile, mercoledì pomeriggio, hanno rintracciato, arrestato e condotto presso la casa circondariale di Capodimonte M.D.C., cinquantanovenne del capoluogo.

L’uomo, a seguito del cumulo di pene inflittegli, dovrà scontare 5 anni e 9 mesi di reclusione perché riconosciuto colpevole, con recidiva, del delitto di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo stesso è stato condannato anche al pagamento di una multa di € 16.500,00.

La vicenda in argomento trae origine, in particolare, da una indagine svolta nell’anno 2017 dagli investigatori della IV Sezione “Antidroga” della Squadra Mobile che, già allora, portò all’arresto in flagranza di reato di M.D.C..

All’epoca gli agenti della Squadra Mobile, dopo aver assistito alla cessione di una dose di stupefacente fecero irruzione nell’abitazione della persona in questione e, a seguito di perquisizione, scoprirono due involucri di plastica contenenti ventidue dosi di cocaina occultati nel manico metallico di una scopa.

Altro arresto a carico di M.D.C. fu effettuato dalla Squadra Mobile, sempre nel 2017, a seguito di un ulteriore episodio di spaccio.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here